47815727
21 Agosto 2019
[]

Biomusica
percorso: Home

La Biomusica

Musica per l'Evoluzione
Darò una breve definizione che riflette la mia personale esperienza di questa disciplina: musica della Vita e per la Vita.
Ci sono due temi conduttori nella Biomusica: l’idea di Integrazione e l’idea di Evoluzione.
Integrazione:

· come metodo: la Biomusica assorbe e utilizza anche suggestioni provenienti da altri campi e da altre discipline (teatro, ludicità, movimento espressivo, scrittura). Diciamo che è un sistema aperto.
· come obiettivo: la Biomusica mira a ricondurre a un insieme armonico le molte voci che parlano in noi e che sono parti di noi. Le nostre note dolenti - ciò che in noi stride, fa attrito o sembra stonare- una volta trasformate diventano proprio la nostra specialità, il nostro contributo unico e irripetibile alla sinfonia della Vita.
Evoluzione è quindi il nome che io dò a questo processo di progressiva integrazione, cioè a un movimento verso l’integrità, verso la completezza. Credo che il bello nell’essere umano sia proprio il suo completarsi, il suo poter crescere in coscienza e consapevolezza. Non si tratta solo di un’espansione quantitativa e in orizzontale, qui si parla di acquistare spessore, profondità. Ciò implica anche imparare ad accettare i nostri limiti attuali che poi è la via per comprenderli e superarli.

Ecco, in sintesi la Biomusica si propone di accompagnare e facilitare questo viaggio di scoperta e di crescita nelle persone, aiutarle a risuonare meglio con sé stessi e con il mondo.

L'Evoluzione secondo la Biomusica